Un poliziesco, a tratti - forse - splatter. Il primo di una vera e propria collana.

Il centro del mondo è Alessandria, piccola cittadina (e l'accostamento tra "piccola" e "cittadina" è puramente voluto) all'interno della quale si svolgono le azioni di due Carabinieri del Comando Provinciale di Piazza Vittorio Veneto: Davide Benso e Paolo Casale.

Con un serial killer sullo sfondo, che ama prendere in giro le forze dell'ordine e terrorizzare i cittadini, i due, ben coadiuvati dai colleghi, si trovano coinvolti in una prima indagine che potrebbe, di colpo, fare luce su tutto.

"Potrebbe"...

Il romanzo è edito da Masca Servizi Editoriali e può essere acquistato a questo link.